BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Economia e Finanza

EUROGRUPPO/ Via libera al Fondo Salva-Stati da 800 miliardi di euro

Immagine d'archivio (Infophoto)Immagine d'archivio (Infophoto)

La Borsa di Tokyo ha chiuso invece in calo dello 0,31%, con l'indice Nikkei a 10.083,56 punti.
La riunione dell'Eurogruppo comunque ha vissuto qualche momento di tensione. Il presidente Jean-Claude Juncker si è molto adirato, infatti, per il fatto che il ministro delle Finanze austriaco, Maria Fekter, ha voluto annunciare prematuramente alla stampa la notizia del rafforzamento del fondo di salvataggio. A causa di questa lite la conferenza stampa finale a cui avrebbero dovuto partecipare anche il commissario Ue, Olli Rehn, e il presidente della Bce, Mario Draghi, è stata annullata. 

© Riproduzione Riservata.