BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Economia e Finanza

SOCIAL CARD/ L'esperto: ok l'allargamento agli stranieri, ma si rischia un grave errore

Foto InfoPhotoFoto InfoPhoto

Secondo il professor Pesenti è invece «positivo l'allargamento della platea dei potenziali beneficiari anche agli stranieri, anche se si intravedono elementi di criticità legati alla concomitante presenza di una norma fortemente restrittiva come è la cosiddetta "Bossi-Fini", che come noto limita fortemente gli spazi di manovra rispetto agli stranieri non regolari. Anche in questo caso sarà bene attendere le norme attuative, per capire come si risolverà questo problema apparentemente contraddittorio».

 

(Claudio Perlini)

© Riproduzione Riservata.