BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

BENZINA RECORD/ L'esperto: il prezzo non scenderà a breve. E per il carrello della spesa...

Pubblicazione:lunedì 30 aprile 2012

Foto: InfoPhoto Foto: InfoPhoto

Non stupisce invece il fatto, ci dice ancora il professor Colangelo, che il tasso di inflazione annua resti stabile al 3,3%, perché «a livello macroeconomico emerge come tasso di crescita calcolato su una media ponderata dei prezzi: abbiamo finora citato i prezzi dei beni che sono aumentati, come carburanti e alcuni generi alimentari, ma ci sono anche prezzi di beni che invece sono in riduzione, come diversi prodotti elettronici, telefonini e smartphone. E' chiaro quindi che il calo di altri prezzi controbilancia l’aumento di quelli di cui abbiamo parlato».

Colangelo conclude confermando la preoccupazione espressa dal Codacons, secondo cui aumentare a ottobre l'Iva significherebbe una ulteriore spinta sui prezzi già alle stelle: «Suggerirei al governo di fare il possibile per evitare un ulteriore inasprimento dell’Iva a ottobre. Se questa spending review riuscisse a far recuperare quei 4-5 miliardi di euro di cui il Paese ha bisogno, potremmo eviatare di andare a peggiorare una situazione già di per sè molto negativa».

 

(Claudio Perlini)



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.