BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SPENDING REVIEW/ Arrigo: dopo le tasse, un altro "buco nero"

Pubblicazione:

Enrico Bondi e Mario Monti (Infophoto)  Enrico Bondi e Mario Monti (Infophoto)

“No, non è questo. Ma io comincerei a chiamarla efficient review. E comincerei a guardare il “buco nero” che produce il funzionamento di questa pubblica amministrazione, il “buco nero” del prodotto di questa pubblica amministrazione, non quello dei costi”.

 

Eppure c'è ancora chi dice, in Europa, che l'Italia va male perché non si pagano le tasse, c'è molta evasione, e molto lavoro nero. Sono parole del Financial Times.

 

“Bisogna vedere se si pagano anche tasse eque. E poi, proprio recentemente, la stampa britannica tra cui il Financial Times segnalava le manovre che si sono fatte. L'Italia è in testa come le sue manovre fatte per 4/5 di tasse e 1/5 di taglio della spesa pubblica. Altrove non è stata affatto presa questa strada, anzi si è deciso in tutt'altro modo”.

 

Che impressione le fanno in questo momento il Paese e il Governo ?

 

“Il Paese è fermo, ma non siamo ancora in una situazione drammatica. E' drammatica per i segnali che arrivano. Però non siamo ancora bocciati. Il governo? Mi sembra proprio in mezzo al guado”.

 

(Gianluigi Da Rold)



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.  


COMMENTI
29/05/2012 - creare una cultura dell'efficienza (francesco taddei)

possiamo dire che i servizi sono poco efficienti perchè manca una educazione? i responsabili organizzativi dei servizi delle p.a. pensano solo alla gestione del personale senza curarsi della soddisfazione del cittadino e guai se un problema si protrae un minuto dopo la fine dell'orario di lavoro.