BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

FINANZA/ Tre mesi per salvare l'euro? L'esperto: ecco come evitare la fine della moneta unica

Infophoto Infophoto

Ecco cosa accadrebbe in Italia: «Si determinerebbe una forte svalutazione rispetto al marco. Non tanto come quella di Spagna e Grecia, perché disponiamo di una forte economica manifatturiera. Ma a questo si aggiungerebbe una fase di grave crisi politica che determinerebbe un rallentamento nella realizzazione di tutte le opere infrastrutturali necessari per il rilancio delle politiche economiche». Quindi? «Non resta che far percepire alle persone che il vantaggio politico è accompagnato da una speranza economica. La gente, infatti, si sta convincendo che è colpa dell’euro se l’Europa non cresce, quando le colpe sono esclusivamente dei leader dell’europei e dall’assenza di politiche monetarie e fiscali più espansive».  

 

(Paolo Nessi)

© Riproduzione Riservata.