BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Economia e Finanza

PIANO FAMIGLIA/ Campiglio: un annuncio già spazzato via dall'Imu

Mario Monti (Infophoto)Mario Monti (Infophoto)

Appunto. E di crescita non se ne vede l'ombra, non si realizza, non si materializza per nulla. Per ora si vedono solo i risultati dell'austerità, con il crollo dei consumi, un minor gestito fiscale sull'Iva, le imprese in difficoltà e le famiglie in affanno. A volte penso che il governo voglia solo perseguire come obiettivo un suo motivo di merito: l'avanzo primario. L'impressione è che se va avanti in questo modo rischia di non raggiungere neppure questo.

  

Ci sono dati anche a livello internazionale che non promettono nulla di buono.

 

Anche questo è da tenere presente. Una politica di austerità, basata su un rigido risanamento dei conti pubblici che poi avrebbe permesso, attraverso le esportazioni, una ripartenza e quindi una crescita, è una strategia che non sembra molto incoraggiante. E' in frenata il commercio mondiale ormai e quindi anche chi lavora sull'export vede solo un rallentamento. Per quanto riguarda il mercato interno dovremmo essere costretti purtroppo solo a ripetere le stesse cose che diciamo da tempo.

 

Prospettive dure, in conclusione, malgrado l'annuncio di piani nazionali.

 

Io ripeto: spero che mi stupiscano. Ma sto aspettando da sette mesi che mi stupiscano.

 

(Gianluigi Da Rold)

© Riproduzione Riservata.