BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Economia e Finanza

FMI/ Il Pil dell’Italia a -1,9% nel 2012. Riviste al ribasso le stime mondiali

InfophotoInfophoto

Tuttavia, nonostante i passi in avanti compiuti, nessuna misura sarà veramente determinante – ha aggiunto – sino a quando non avremo modo di rifinanziare il nostro debito a interessi sostenibili. «Fino a quando i governi sono impegnati nelle riforme – ha dichiarato -, gli altri membri dell'area euro dovrebbero essere propensi ad aiutarli per rendere gli aggiustamenti realizzabil

© Riproduzione Riservata.