BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

BORSA/ Piazza Affari al -2% in attesa dell'Eurogruppo. Spread a 490 punti base

Infophoto Infophoto

La procura di Trani  intanto ha trovato un nuovo obiettivo. Dopo Moody’s, nel mirino dei giudici pugliesi sono finite le manipolazioni su Euribor e Libor. Il pm Michele Ruggiero, già attivissimo sul fronte delle alterazioni dei mercati, ha aperto un fascicolo a tutela degli italiani che hanno pagato interessi maggiori e non dovuti dopo le denunce di Adusbef e Federconsumatori.

All’estero spicca la notizia del primo rosso di Microsoft dopo 26 anni. Microsoft presenta il primo rosso trimestrale dalla quotazione in Borsa 26 anni fa, mentre Google allenta i timori di Wall Street: anche se i ricavi dai click a pagamento sono in calo, la società continua a macinare profitti. Microsoft ha chiuso il quarto trimestre dell'anno fiscale con una perdita di 492 milioni di dollari, o 6 cent per azione, a fronte dei 5,9 miliardi di dollari di utile dello stesso periodo dell'anno precedente. I ricavi salgono del 4% a 18,06 miliardi di dollari. A pesare sui conti è la svalutazione delle attività online e la decisione di differire i ricavi legati all'offerta di upgrade di Windows 8.

© Riproduzione Riservata.