BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

VITTADINI/ 4. Quel pendolo tra Politica e Banca

Infophoto Infophoto

Oggi, analogamente, sarebbe esclusivamente buon senso togliere valore legale ai rating di Moody’s, Fitch e Standard & Poor’s, una delle principali proiezioni “politiche” dell’oligopolio bancario globale. Di questo, stranamente, Alesina e Giavazzi non parlano: ma non dubitiamo che accadrà, mano a mano che il “chiarimento” proseguirà. Per ora le elezioni restano prerogativa delle democrazie nazionali.

 

P.S.: Oggi è in programma in Mediobanca, a Milano, un inedito “chiarimento” pubblico fra il management e gli analisti dell’istituto e i vertici delle grandi Fondazioni bancarie. Piazzetta Cuccia resta convinta che le Fondazioni farebbero meglio a lasciare al più presto il ruolo di grandi azioniste “nazionali” della maggiori banche italiane e a cedere le loro quote allo Stato in cambio di Btp : le Fondazioni, ovviamente, ne sono tuttora poco convinte. Ma ormai è tempo di “chiarire”: le “crisi”, almeno, servono a questo.

© Riproduzione Riservata.