BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

BORSE/ Record negativo per Piazza affari. Spread a quota 536

Pubblicazione:martedì 24 luglio 2012

(Infophoto) (Infophoto)

Intanto in Spagna si è aggiunta una comunità autonoma a quelle che hanno già richiesto aiuti: la Catalogna è infatti la terza comunità spagnola a chiedere aiuti al governo del Paese dopo quella Valenciana e la Murcia.

Campanelli d’allarme suonano però anche per la Germania: dopo l’outlook negativo di Moody’s (resta la tripla A ma le previsioni sul debito passano da “stabili” a “negative”), brutti segnali per Deutsche Bank: secondo i risultati preliminari diffusi oggi dalla banca si attende di registrare nel secondo trimestre 2012 ricavi netti complessivi per 8 miliardi di dollari in discesa rispetto agli 8,5 miliardi di un anno fa. La banca tedesca anticipa che i profitti pre-tasse dovrebbero attestarsi a un miliardo di euro rispetto agli 1,8 miliardi del secondo trimestre 2011, mentre l'utile netto dovrebbe scivolare a 700 milioni contro 1,2 miliardi riportati nell'analogo periodo nel 2011. Deutsche Bank comunicherà i conti del secondo trimestre martedì 31 luglio.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.