BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

PARADISI FISCALI/ Rizzo (Csp): uno scippo ai popoli, che oggi va avanti anche in Europa

Vaduz (Liechtenstein), noto paradiso fiscale - Infophoto Vaduz (Liechtenstein), noto paradiso fiscale - Infophoto

Perché, l’Arabia Saudita, invece, non è forse una dittatura? Eppure, a nessuno passa per la testa d’attaccarla. E perché, se la Libia era una regime, negli ultimi 20 anni si sono fatti accordi d’ogni genere? Vede, tutta le motivazioni e le strutture democratiche non sono diventate altro che un’enorme finzione.

Secondo lei, perché?

Perché non esiste un capitalismo buono e uno cattivo; esiste solo il capitalismo, e queste sono le sue naturali conseguenze. Se il pilastro su cui si costruiscono le società è la logica del profitto a tutti i costi, non possiamo stupirci del fatto che esistano la mafia, la corruzione, l’illegalità diffusa e l’evasione.

Tutto ciò esiste anche nei regimi comunisti

Certo, anche lì esistono deviazioni. Ma perché dobbiamo prendere atto del fatto che la sfida tra capitalismo e comunismo è stata vinta dal primo che si è imposto sul secondo, rivelandosi non migliore, ma più forte. Va letto in quest'ottica il fatto che Paesi come la  Cina stanno introducendo nei propri sistemi sempre più elementi di mercato.

Lei che soluzione suggerisce?

La società di adesso non è più migliorabile. Siamo destinati al declino. L’unica via di uscita è un altro tipo di società, radicalmente diversa. Se il capitalismo è fallito, quindi, l’unica alternativa è il comunismo. Il dilemma di Marx - o socialismo o barbarie - diventa attualissimo.

La Russia, come tutti i Paesi che hanno percorso la via al socialismo reale, ha vissuto proprio nella barbarie…

Vede, in Russia il comunismo si introdusse in un momento in cui era in perenne battaglia con il capitalismo. Basti pensare che l’Unione Sovietica, non appena nacque, fu attaccata da una ventina di Paesi diversi; in seguito, inoltre, ci furono l’invasione nazista e la guerra fredda.

Scusi, quindi i gulag, le deportazioni di massa, la persecuzione degli oppositori e della Chiesa cattolica furono un effetto secondario della lotta al capitalismo?


COMMENTI
24/07/2012 - PARADISI FISCALI (delfini paolo)

NON SONO COMUNISTA,MA RIZZO SU TANTE COSE HA RAGIONE, IL SISTEMA LIBERISTA E' ORMAI ALLA FRUTTA, I VARI MONTI, BERLUSCONI, BERSANI, MERKEL,OBAMA, CAMERON, ECC., SONO SOLO DEI FEDELI SERVI DI UN POTERE REALE SEMPRE PIU' CINICO E PERICOLOSO.