BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

FINANZA/ Spread, così l'Italia può "ricattare" la Germania

Pubblicazione:mercoledì 25 luglio 2012

Fotolia Fotolia

Sta di fatto che nei Pesi che dovrebbero battersi contro la Germania, una tale volontà politica sia del tutto assente. Ieri, infatti, il ministro degli Esteri spagnolo aveva comunicato l’esistenza di una nota firmata anche da Francia e Italia in cui si chiedeva all’Ue «l'applicazione immediata degli accordi» del vertice di giugno e, in particolare, dell’Esm. Peccato che Italia e Francia si siano affrettate a smentire la notizia della loro firma. «Avrebbero potuto, tuttavia, far presente che, benché non avessero firmato la nota, ne condividevano i contenuti. Si è trattato di un atteggiamento deludente che prefigura scenari difficili. Chi, infatti, se non la Francia dispone attualmente della forza necessaria per incalzare la Germania?». 

 

(Paolo Nessi)



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.