BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Economia e Finanza

SPENDING REVIEW/ L’esperto: sì ai tagli a detrazioni e deduzioni fiscali. Ecco dove cominciare

Foto: FotoliaFoto: Fotolia

Fra tutti i tagli effettuati fino a oggi, il professor Buratti critica in particolare quelli alla spesa sanitaria, che negli ultimi giorni sono al centro di vivaci polemiche: «In tutto il mondo i servizi sanitari sono considerati come una sorta di “manutenzione” del capitale umano, utili a mantenere in forma la persona fisica che poi produce anche quel reddito da cui vengono detratte le imposte. Trovo quindi assurdo operare tagli di questo tipo». A breve il governo dovrà quindi stabilire quali deduzioni, detrazioni e agevolazioni fiscali meritano di scomparire e ovviamente «il problema sarà capire al meglio dove fermarsi, perché non potranno essere eliminate in blocco», conclude Buratti. «Ripeto però che stiamo parlando di agevolazioni accumulate nel tempo e che in gran parte non sono più così razionali: un intervento è dunque necessario, ma, come in ogni settore, il governo dovrà agire con buon senso per capire quali potranno essere tagliate senza produrre conseguenze spiacevoli».

 

(Claudio Perlini)

© Riproduzione Riservata.