BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

FINANZA/ Gentili: senza sgravi fiscali la crescita è una chimera

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Il premier Mario Monti (InfoPhoto)  Il premier Mario Monti (InfoPhoto)

Per quanto riguarda invece l’acquisto di bond illimitati da parte della Bce, Gentili evidenzia che “l’Italia ha comprato innanzitutto tempo. La mossa di Draghi è attesa e indovinata, ma non possiamo illuderci che la crisi scoppiata nel 2007 sia finita. Questo programma di interventi a sostegno degli Stati in crisi e questa stesura dello scudo anti-spread prevede acquisti illimitati dal punto di vista quantitativo, ma non nel tempo. L’operazione inoltre deve ancora partire essendo vincolata al Fondo Salva Stati, a sua volta non ancora in funzione perché in attesa del verdetto della Corte costituzionale tedesca atteso per il 12 settembre. E’ quindi un provvedimento importante ma non decisivo, né per il destino dell’euro, perché poi dovrà intervenire la politica e non basta la supplenza della Banca centrale, né per il destino dell’Italia che chiude il 2012 con un grave arretramento del prodotto interno lordo pari a circa il 2,4-2,5%. E’ quindi una situazione ancora lontana dall’essere risolta”.

 

(Pietro Vernizzi)

< br/>
© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.