BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

ABOLIZIONE IMU/ L’esperto: la “soglia” di Bersani non basta, ma attenti a eliminare l’imposta sulla prima casa

Infophoto Infophoto

Anche sulle seconde case, occorrerebbe procedere con estrema cautela. «Personalmente, ne sto sentendo di tutti i colori sulle onlus. Ci sono associazioni culturali, fondazioni, o associazioni di volontariato costrette a pagare a volte anche decine di migliaia di euro d’Imu perché, magari, hanno intestato i propri immobili in maniera errata. Non è possibile che lo Stato, da un lato, si scervelli su come finanziarie e destinare fondi a cultura e volontariato, e con una mano dà, mentre con l’altra toglie».  

 

(Paolo Nessi)

© Riproduzione Riservata.

COMMENTI
13/01/2013 - legge iniqua e discriminatoria (gianni giangianni)

la finiamo di fare leggi discriminatorie e inique. e ora che tutti pagano e in maniera ben distribuita e piu semplice fare a metro quadro cosi pagano tutti e si distribuisce queste cifre pazzesche di imu.e se fate ancora casino e meglio votare chi la toglie del tutto sulla prima casa!!!a proposito chi pensava di entrare nelle esenzioni si ricorda che le detrazioni di 200 euro prima casa non ci sono piu!!!

 
13/01/2013 - imu o non imu è questa la questione? (antonio petrina)

Credo che sia importante conoscere appieno cosa ha fatto il governo tecnico com l'imu reimpostandola dalla legge sul federalismo municipale che l'aveva creata ( d l vo 23/11) per resettarle a favore ed unicamente per il bilancio statale onde raggiungere il pareggio nel 2013 ( d salva italia )nella peggiore crisi finanzaria del nuovo secolo! Ora tornare al decreto del federalismo municipale ,quello originario del g berlusconi, è giocoforza !