BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

MONTE DEI PASCHI/ Approvato il piano di ristrutturazione: aumento del capitale da 2,5 miliardi

Pubblicazione:lunedì 7 ottobre 2013

Foto InfoPhoto Foto InfoPhoto

E' stato approvato il piano di ristrutturazione del Monte dei paschi, un piano che prevede un aumento del capitale di 2,5 miliardi di euro entro la fine del 2014. Il piano di ristrutturazione nel suo complesso in realtà deve coprire l'arco di tempo che va da oggi fino al 2017. Adesso tocca agli azionisti che nell'assemblea dovranno dire di sì o di no. Nel dettaglio,Mps è impegnata a restituire entro il 2014 tre miliardi di euro di Monti bond, più del 70% del totale. Tale rimborso, viene spiegato, sarà soggetto all'approvazione dell'Autorità di vigilanza. Sempre nel piano di ristrutturazione  previsto il taglio di 8mila dipendenti entro il 2017: di questi 2700 sono già stati lasciati fuori lo scorso 30 giugno. Con tale taglio, il costo del personale verrà ridotto di 500 milioni di euro. Deciso anche il numero complessivo di sportelli da chiudersi sempre entro il 2017: 550 in tutto di cui 400 già chiusi a settembre di quest'anno. Infine il tentativo di contenimento a 17 miliardi dell'esposizione complessiva della banca in titolo di Stato. 



© Riproduzione Riservata.