BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

ALITALIA/ I numeri che avvicinano (di nuovo) il fallimento

Pubblicazione:

Infophoto  Infophoto

Troppo focalizzata sul corto e medio raggio, con una flotta totalmente errata per via del Piano Fenice incentrato su questi segmenti, il vettore avrebbe bisogno di 4 miliardi in tre anni per potere avere una strategia che non sia quella di sopravvivenza, ma di sviluppo.

Uno sviluppo incentrato sul lungo raggio, laddove i margini sono maggiori e i ricavi molto più alti. Uno sviluppo che l’aumento di capitale di 300 milioni di euro non rende possibile e che il debito a oltre 2,1 miliardi di euro rende totalmente non credibile. Adieu Alitalia?



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.