BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SCENARIO/ Luttwak: la Bce ha creato un regime, così l'Italia morirà

Pubblicazione:

Infophoto  Infophoto

No. Per ogni 100mila dipendenti statali che sono messi sulla strada, si creano 300mila nuovi posti di lavoro. Riducendo la spesa pubblica si tagliano infatti le tasse, i cittadini consumano di più e le aziende private ricominciano ad assumere. Su una spesa pubblica italiana di 800 miliardi di euro, Letta ha tagliato solo 2 miliardi, mentre se si fossero adottati i tagli di Obama pari all’8,8%, fatte le debite proporzioni, avremmo risparmiato 60 miliardi.

 

Per quali motivi l’Europa non è riuscita ad adottare misure economiche efficaci come quelle di Obama?

Quando nel 2001 fu istituita la Banca Centrale Europea ebbi un vivace scambio di idee su una rivista francese con l’allora presidente, Jean-Claude Trichet. Spiegai che il principale motivo per cui gli americani non condividevano il modo in cui era stata istituita la Bce era che non esisteva nessun organismo democratico in grado di controllarla. Al cuore dell’Europa è stata creata un’istituzione autoreferenziale e dittatoriale come il Sacro Romano Impero. Si tratta di un’anomalia politica enorme e di un attacco contro la democrazia.

 

E’ l’unica differenza di impostazione tra Bce e Fed?

La seconda differenza di impostazione è che gli americani ogni volta che c’è un problema stampano dei dollari, mentre i tedeschi sono contrari a ogni forma d’inflazione. Per il solo fatto di non volere stampare nuova moneta, non soltanto l’economia irlandese e portoghese, ma anche quella spagnola, italiana e olandese sono andate verso la spirale discendente dell’impoverimento.

 

Perché l’Italia non è riuscita a fare sentire le sue ragioni nelle sedi europee?

Perché i politici italiani sono degni del Burkina Faso, eppure vogliono tutti fare finta di essere all’altezza della Germania. L’ultima volta che gli italiani hanno voluto fare finta di essere tedeschi è stato nel 1940, e il risultato è stata la devastazione dell’Italia. Mussolini mandò gli squadroni in Belgio per bombardare l’Inghilterra, ed è così che il nostro Paese si trovò coinvolto nel conflitto. Oggi come allora per guardare la Germania senza un senso di inferiorità si deve distruggere l’economia italiana.

 

(Pietro Vernizzi)



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.  


COMMENTI
24/12/2013 - la realtà della FED in terra americana (antonio petrina)

La realtà ha dato ragione alla Fed ,dice L.,giustamente ,per cui la differenza è che solo la crescita ,con soldi (only money matters)e con risparmi (8,8%),conta in terra americana ,mentre nel vecchio mondo ,tutta l'austerità fine a se stessa ,senza investimenti pubblici e/o privati ,porta solo depressione,stagnazione,ecc,: una lezione per l'UE ed il sogno europeo del Trattato di Maastricht. Un esempio contrario made in Italy ? L'expo 2015.

 
22/12/2013 - Spero (Diego Perna)

Spero solo che l' Italia si svegli, capisca che la sovranità monetaria deve essere riconquistata cosí da poter essere svincolati dai panzer. Non c' é alcuna logica nelle leggi si stabilità se non quella di affossarci e spremere dagli italiani quel poco che gli rimane. Avere un immobile dove abitare o dove lavorare, non significa poter foraggiare all' infinito stipendi e pensioni privilegiati. Lo devono cominciare a capire. I beni immobiliari vanno mantenuti sennó si perdono. Questa storia che gli italiani sono ricchi e cosí qualsiasi manovra é giustificata sa di dittatura. Io direi che Lutwak ha perfettamente ragione, siamo un Europa in guerra , smettiamola con accettare soprusi e regolamenti che ci strozzano. Non é dignitoso essere succubi di leggi che uccidono il ns mercato interno, il ns lavoro e la ns speranza . Ca...o diteglielo che ogni tanto bisogna mettere sul tavolo i ns interessi e non essere lacché dei potenti di turno. oppure se ne vadano a coltivare i propri interessi in Germania o idove preferiscono, ma non a casa nostra.