BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

FINANZA/ Le nuove "ombre" che aiutano la speculazione

Pubblicazione:

Infophoto  Infophoto

Ma, in fondo, cos’è il titolo di Stato? Si tratta di uno strumento finanziario attraverso il quale la totalità di una popolazione paga (perché il titolo di Stato costa interessi) una remunerazione pressoché certa e senza rischi, a chi acquista tale titolo, cioè normalmente la parte più abbiente della stessa popolazione. Tramite il titolo di Stato avviene un continuo e costante trasferimento di ricchezza alla parte più benestante della popolazione, pagato dalla totalità della popolazione. Nel mezzo, il sistema bancario, che rende possibile e favorisce tale trasferimento, recupera la sua parte significativa di interessi.

Si tratta di un sistema moralmente accettabile? Si tratta di un sistema cristianamente accettabile? Non è il caso di capovolgere questo sistema, recuperando le nostre sovranità (garantite dall’articolo 1 della nostra Costituzione), iniziando dalla sovranità monetaria?



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.  


COMMENTI
10/02/2013 - ......... (Diego Perna)

voce di uno che grida nel deserto......