BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Economia e Finanza

IL CASO/ 2. Un "cortocircuito" che fa crollare il Pil

InfophotoInfophoto

Già ma come? Oh, beh, si deve istituire, che so... una rete di vantaggi comparati. Chi vuol produrre lo farà se vede acquirenti all’orizzonte, così come se vi sarà convenienza a produrre si troverà lavoro. Già, così si incassano redditi che fanno spendere e prelievi fiscali per finanziare l’altra spesa, quella pubblica.

Tocca insomma foraggiare chi spende perché tutto si muova per il vantaggio di tutti. Foraggiare. Già, ma chi foraggia? Può foraggiare chi incassa poco dal lavoro per foraggiare la spesa? Può foraggiare chi dev’esser foraggiato per non andare in bancarotta? Può foraggiare chi ha retribuito poco e fatto lauti profitti, che tiene in cassa, sottraendoli alla ri-produzione? Può foraggiare chi ha più di quanto spende rischiando, con la crisi, di veder ridotto il malloppo tenuto a bagnomaria? Eh già: vantaggi comparati!

© Riproduzione Riservata.