BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SCENARIO/ 1. Pelanda: l’Europa è pronta a "commissariarci"

Pubblicazione:lunedì 1 aprile 2013

Infophoto Infophoto

In conclusione, l’Italia sta rischiando di dover ricorrere a un salvataggio che, per evitare l’insolvenza nel breve termine, le toglierà la sovranità economica e de-capitalizzerà il mercato nazionale, fatto a cui seguirebbe un declino irreversibile. La priorità di rimettere in ordine la politica, pur con azioni anomale come quella decisa dal Quirinale, è dettata da quella di evitare la catastrofe qui delineata.

 

www.carlopelanda.com



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.  

COMMENTI
03/04/2013 - il salvataggio è opera degli italiani (antonio petrina)

Egr prof ad essere ottimisti ,come lei suggerisce, il salvataggio degli italiani è nelle mani degli uomini di buona speranza presenti nei vari partiti usciti dal voto del 25 febbraio, la cui prova di maturità è il voto del neo presidente della Repubblica.

 
01/04/2013 - Fuori dalle mura (Vittorio Cionini)

La sintesi della situazione fatta da Pelanda mi sembra perfetta ma non vedo quali idee geniali possano venire fuori da questi saggi che più o meno mi sembrano tutti inseriti nel sistema che ci ha condotto dove siamo. Loro stessi sembrano stupiti della scelta e si chiedono cosa abbia in testa il Presidente. La strana mossa di Napolitano sarebbe più credibile se avesse coinvolto qualche cincinnato preso a caso fuori dalle mura. diceva Einstein. Di professori e burosauri non si sente proprio il bisogno. Vittorio Cionini