BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Economia e Finanza

Commissione Ue/ Le 6 raccomandazioni all'Italia dopo la chiusura della procedura d'infrazione

Foto: InfoPhotoFoto: InfoPhoto

Bisogna procedere a una riforma del sistema catastale, oltre a ridurre la pressione fiscale e spostare la tassazione dal lavoro e dal capitale ai consumi (rivedendo a questo proposito l’Iva). Va rafforzata la lotta all’evasione fiscale contrastando l’economia sommersa e il lavoro nero.

Vanno tolte le barriere di accesso nelle professioni e utilizzate più gare per i servizi pubblici locali anziché l’affidamento diretto. Necessaria inoltre la creazione di una authority dei trasporti e il miglioramento delle infrastrutture soprattutto energetiche, dei trasporti e di telecomunicazioni a banda larga (con riguardo alle relative differenze Nord-Sud che vanno diminuite).

© Riproduzione Riservata.