BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Economia e Finanza

ECOBONUS/ Anche gli elettrodomestici si possono scaricare dall'Irpef

Allargati i benefici per gli ecobonus ma senza ampliare il budget complessivo delle spese scaricabarili. Inclusi anche gli elettrodomestici fino a 10mila euro

Foto: InfoPhotoFoto: InfoPhoto

Il decreto sulle ristrutturazioni edilizie e l'efficienza energetica, prorogato fino al 31 dicembre 2013, gode di un nuovo emendamento aggiunto appunto in fase di proroga. Oltre alla possibilità di scaricare le spese di acquisto della mobilia fino a 10mila euro, sarà possibile adesso scaricare anche quelle per l'acquisto di elettrodomestici. Il tetto dei bonus grazie al nuovo emendamento sale dunque dal 55 al 65%. Si era pensato di renderlo fino al 75% ma è arrivato l'alt del ministero dell'economia. L'ecobonus è sfruttabile sia da privati cittadini che dai condomini. Gli sgravi sulle ristrutturazioni sono invece confermati all'iniziale cifra del 50%. 

© Riproduzione Riservata.