BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

RATA IMU/ Casa, capannoni, negozi: chi deve pagare e come, calcolo e scadenza (scheda)

Pubblicazione:

Infophoto  Infophoto

Quando sarà da pagare la prossima rata - In teoria, il saldo va pagato entro il 17 dicembre. Tuttavia, il governo ha manifestato la volontà di modificare, entro 31 agosto, la fiscalità sugli immobili. Resta da capire quali saranno i criteri, gli importi, e le scadenze fissati dalla nuova disposizione normativa. Nella malaugurata ipotesi (decisamente improbabile, considerando gli impegni che il governo si è preso) che non venga emanata una nuova normativa, si tornerà, semplicemente, alla precedente situazione.

Cosa succede in caso di mancanza di un provvedimento sulla prima casa - Nel caso in cui il governo non legiferi modificando la disciplina relativa all’Imu sulla prima abitazione, i cittadini, a dicembre, dovranno versare l’importo totale. Non bisogna dimenticare, infatti, che a giugno la prima rata non è sta abolita ma, semplicemente, rinviata. In generale, chi ha versato l’acconto, paga il saldo a dicembre, chi non ha versato nulla, a dicembre versa sia il saldo che l’acconto. Anche in tal caso, tuttavia, la possibilità che questo accada è molto improbabile, considerando le dichiarazioni d’intenti piuttosto convinte del governo.

 

(Paolo Nessi)



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.