BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Economia e Finanza

CRISI/ Zanonato: il Pil tornerà a crescere entro la fine dell'anno

Il Pil tornerà a crescere “sicuramente all’inizio del 2014”, ma forse anche nel terzo trimestre di quest’anno. Lo ha annunciato il ministro per lo Sviluppo economico Flavio Zanonato

Il ministro Flavio Zanonato (InfoPhoto)Il ministro Flavio Zanonato (InfoPhoto)

Il Pil tornerà a crescere “sicuramente all’inizio del 2014”, ma forse anche "nel terzo trimestre" di quest’anno. Lo ha annunciato il ministro per lo Sviluppo economico Flavio Zanonato, intervenuto all’incontro dal titolo “L’Italia e la competizione internazionale” che si è svolto oggi al Meeting di Rimini 2013. “Abbiamo dati economici interessanti — ha aggiunto il ministro — che ci dicono che il Paese si sta riprendendo. Ma attenzione, quando il malato non ha più la febbre non significa che sia guarito. Bisogna continuare con le terapie che possono guardare con maggiore fiducia ad un esito positivo della guarigione”. Parlando delle misure che verranno attuate in autunno, Zanonato ha fatto sapere che il governo ha preparato “un pacchetto di iniziative economiche e la cosa più importante è che vogliamo abbassare in modo significativo il costo dell’energia elettrica che nel nostro Paese è davvero eccessivo”. Poi, ha detto ancora, “ci sono altri elementi che rendono le nostre imprese ed industrie in una situazione di difficoltà rispetto ai competitor europei”. Riguardo l’Imu, invece, il ministro ha precisato che “c’è un impegno di Letta a trovare una soluzione entro fine mese o i primi giorni di settembre”.

© Riproduzione Riservata.
COMMENTI
19/08/2013 - commento (francesco taddei)

zanonato ci ha fatto una sola promessa: l'aumento dell'iva è inevitabile.