BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

FINANZA/ Sapelli: ecco i tre “disastri” se cade il governo Letta

infophoto infophoto

Devo fare un breve ragionamento su questo punto. Personalmente sono rimasto favorevolmente impressionato quando i tre sindacati hanno ripreso un discorso comune. So benissimo che in Italia esiste una grave crisi della rappresentanza, ma i sindacati ce l'hanno ancora. Bene è dai sindacati che dovrebbe arrivare in questo momento un invito alla responsabilità e alla stabilità. Intanto spero in quello. Poi...

Poi, in che cosa altro ? 

Devo ammettere che spero anche in una sorta di “moral suasion” di carattere internazionale. Dagli Stati Uniti ad esempio, ma in questo caso, al di là delle polemiche sulla politica di austerità, anche dalla Germania di Angela Merkel. Non posso credere che sulle due sponde dell'Atlantico convenga avere un Paese come l'Italia in una situazione di ingovernabilità, che porterebbe, nel quadro internazionale, a un Mediterraneo allo sbando, non più controllabile, visto quello che sta succedendo in Egitto, e considerando la situazione greca e quella spagnola. Spero proprio che questo problema se lo pongano e facciano un'opera di “moral suasion” che in questo momento è più che mai necessaria, anzi indispensabile.

 

(Gianluigi Da Rold)

© Riproduzione Riservata.