BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SCENARIO/ Pelanda: il cappio dell'Ue ci porterà al voto

Infophoto Infophoto

Un’azione del genere non può essere fatta da un governo e maggioranza condizionati dalla sinistra estrema. Il non farla porterebbe al controllo diretto europeo della nostra politica di bilancio per evitare l’implosione dell’euro per causa italiana, cioè alla perdita totale della sovranità. Questo è il motivo per cui maggioranza e governo attuali non sono più utili alla nazione. Bisognerebbe andare a nuove elezioni antro la primavera del 2014, formando un nuovo partito riformatore con un “progetto nazionale” ad alta probabilità di vittoria.

Immagino che i professionisti della politica reagiranno con un gesto di infattibilità. Ma sono più infattibili o inefficaci altre soluzioni. Quindi è tempo di cose vere e rapide: novità politiche del tutto discontinue che poi permettano il risanamento veloce dell’Italia. O così o saremo governati dall’esterno.

 

www.carlopelanda.com

© Riproduzione Riservata.