BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

PAGAMENTO MINI-IMU/ Caf di tutta Italia presi d'assalto per il calcolo dell'imposta

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto: InfoPhoto  Foto: InfoPhoto

PAGAMENTO MINI IMU: CAF PRESI D'ASSALTO PER IL CALCOLO DELL'IMPOSTA - A poco più di dieci giorni dallo scadere del termine di pagamento, fissato al 24 gennaio 2014, tantissimi proprietari di immobili stanno affollando in queste ore i Centri di Assistenza Fiscale (Caf) di tutta Italia per il calcolo della cosiddetta “mini-Imu”. I maggiori disagi si registrano soprattutto nelle grandi città, come Roma, Milano, Napoli e Bologna. A essere interessati dall’imposta, e dunque a chiedere informazioni necessarie per evitare di fare un pagamento errato, sono coloro che risiedono nei 2.377 comuni italiani che hanno deliberato per il 2013 un’aliquota per l’abitazione principale superiore a quella standard del 4 per mille, arrivando al 5 per mille o fino al tetto massimo del 6 per mille. Secondo le stime, la rata media è di circa 40-42 euro, anche se in base all’aliquota fissata e alla rendita catastale dell’immobile si potrà pagare anche molto di più: a Roma, ad esempio, dove l’aliquota è stata fissata al 5 per mille, per una abitazione media con una rendita catastale di mille euro si dovrà sborsare 94,08 euro. A Milano l’aliquota è invece del 6 per mille, quindi il proprietario della stessa abitazione pagherà 161,28 euro. Clicca qui per tutti i dettagli sulla mini-Imu: pagamento, calcolo e la compilazione modello F24



© Riproduzione Riservata.