BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

TASSE/ Zanetti (SC): Tasi, Tari e Imu, ecco come evitare la “stangata” agli italiani

Pubblicazione:

Tasse sulla casa ancora al centro delle polemiche  Tasse sulla casa ancora al centro delle polemiche

Il terzo paletto è l’ex Imu, cioè la terza parte del gettito Imu che era finora dello Stato, per un totale di sei o sette miliardi. Quella parte di gettito deve continuare a essere prelevata attraverso un tributo che colpisca il valore catastale degli immobili. Poiché la competenza è statale, questo tributo deve diventare erariale. Occorrono aliquote uniformi su tutto il territorio nazionale strutturate con una logica di progressività finalizzata a rendere il prelievo più equo nei confronti dei piccoli e grandi proprietari immobiliari.

 

Come mai avanzate queste proposte solo ora?

Perché da maggio, cioè da quanto il ministero dell’Economia ha incominciato a lavorare a questo fascicolo, non sono mai state coinvolte le forze di maggioranza. Scelta Civica non ha propri rappresentanti nel ministero dell’Economia, eppure con fiducia e responsabilità abbiamo atteso che il governo completasse i suoi interventi. Una volta appurato che il lavoro era stato realizzato in modo molto deficitario, abbiamo votato per senso di responsabilità la legge di stabilità, nonostante al suo interno fosse stata inserita una manovra molto infelice sulla casa. Adesso che il governo chiede di approvare delle ennesime modifiche, abbiamo deciso di dire basta. Il pressapochismo politico e l’inadeguatezza tecnica del governo su questa specifica questione è tale che a questo punto abbiamo deciso di pensarci noi. Chiediamo un confronto aperto e non emendamenti spot. Se si cercherà di rimediare con un rattoppo, Scelta Civica non darà il suo voto.

 

(Pietro Vernizzi)



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.