BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Economia e Finanza

MINI IMU/ Napoli, la scadenza è oggi. Come e quanto pagare l'imposta (24 gennaio 2014)

Anche a Napoli, dove l'aliquota è del 6 per mille, va effettuato entro il 24 gennaio 2014 il pagamento del saldo Imu 2013 per le abitazioni principali non di lusso e le relative pertinenze

Foto: InfoPhotoFoto: InfoPhoto

Anche a Napoli va effettuato entro oggi, 24 gennaio 2014 il pagamento del saldo Imu 2013 per le abitazioni principali non di lusso (categorie catastali A2, A3, A4, A5, A6 e A7) e le relative pertinenze, applicando l'aliquota del 6 per mille (il massimo) che è stata stabilita dal Comune. Per quanto riguarda il calcolo dell'imposta, l'importo da versare è costituito dal 40% della differenza tra l'imposta annua calcolata applicando le aliquote e le detrazioni deliberate dal Comune di Napoli (6 per mille) e l'imposta annua calcolata applicando le aliquote e le detrazioni base. Si ricorda che lo stesso sistema di calcolo per il pagamento della mini-Imu va applicato anche per le seguenti tipologie di immobili: unità immobiliari appartenenti alle cooperative edilizie a proprietà indivisa adibite ad abitazione principale dei soci assegnatari (aliquota del 6 per mille, detrazione di 200 euro ed ulteriore detrazione di 50 euro per ogni figlio under 26 residente nell'abitazione fino ad un massimo di 8); alloggi regolarmente assegnati dagli Iacp (aliquota del 10,6 per mille e detrazione di 200 euro); terreni agricoli e terreni non coltivati posseduti e condotti da coltivatori diretti e agli imprenditori agricoli professionali iscritti nella previdenza agricola (aliquota del 10,6 per mille) e infine fabbricati rurali ad uso strumentale (aliquota del 10,6 per mille). Il Comune di Napoli ha messo a disposizione un portale dove è possibile effettuare il calcolo dell'imposta.

© Riproduzione Riservata.