BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

MINI IMU/ Torino, la scadenza è oggi. Come e quanto pagare l'imposta (24 gennaio 2014)

Pubblicazione:venerdì 24 gennaio 2014

(infophoto) (infophoto)

MINI-IMU A TORINO: TUTTE LE INFORMAZIONI SULL'IMPOSTA - La scadenza per pagare la Mini Imu è fissata a oggi, venerdì 24 gennaio 2014 e riguarda le abitazioni principali e relative pertinenze, le assegnazioni di case coniugali al coniuge, le unità abitative concesse in uso gratuito, le cooperative edilizie a proprietà indivisa, le unità immobiliari possedute a titolo di proprietà o di usufrutto da anziani o disabili, le unità abitative e relative pertinenze posseduta dai cittadini italiani non residenti nel territorio dello stato a titolo di proprietà o di usufrutto in Italia, a condizione che non risulti locata (reg. IMU art. 3 comma 4) e le unità abitativa e relative pertinenze posseduta dagli appartenenti alle Forze armate. Torino rientra in quel gruppo di città in cui l’aliquota è stata modificata e, soprattutto, alzata. Dal 4% è stata portata al 5.75%. Allora, cioè che deve essere versato è, in sostanza, il 40% della differenza tra la vecchia Imposta municipale unica (calcolata con l’aliquota decisa dall’amministrazione di riferimento) e l’importo calcolato invece con l’aliquota base, il 4%. Ricordiamo come il versamento della tassa debba essere effettuato con un modulo F24 barrando la voce “saldo 2013” nel campo riservato all’Imu; il codice ente del capoluogo piemontese è L219, mentre il codice tributo è 3912. Dopo aver compilato i seguenti campi resta, si deve solamente indicare l’importo corrispondente. Per evitare di sbagliare i conti, tra numeri e rivalutazione della rendita catastale, il comune di Torino (come tutti) ha messo a disposizione dei cittadini una piattaforma che, guidando l’utente, calcola esattamente la cifra totale da corrispondere. Per ulteriori informazioni su aliquote, detrazioni, riduzioni ed esenzioni si può chiamare il numero 011 4424857



© Riproduzione Riservata.