BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Economia e Finanza

PRIVATIZZAZIONI/ Consiglio dei ministri: ok al via libera per Poste e Enav

Alla conclusione del consiglio dei ministri di oggi il governo ha dato il via libera alla privatizzazione di poste ed Enav. Sono poi stati approvati diversi altri decreti legge, ecco quali

Foto InfoPhotoFoto InfoPhoto

Si è concluso il consiglio dei ministri ed ecco le prime indiscrezioni rese pubbliche. Il governo ha approvato il via libero al decreto legge nel quale si danno "disposizioni urgenti in materia di rinvio di termini relativi ad adempimenti tributari e contributivi, nonché di emersione e rientro di capitali detenuti all'estero" per favorire il rientro dei capitali dall'estero. E' stato approvato anche il decreto a riguardo dei "criteri di privatizzazione e delle modalità di alienazione della partecipazione detenuta dal Ministero dell'Economia e delle Finanze nel capitale di Poste Italiane S.p.A. e di Enav Spa" cioè le privatizzazioni di cui si era parlato nei giorni scorsi. C'è poi l'approvazione di un decreto legge di riforma della cooperazione allo sviluppo. 

© Riproduzione Riservata.