BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

MANOVRA/ Renzi, Padoan e "l'ideologia" che ci allontana dalla ripresa

Pier Carlo Padoan (Infophoto) Pier Carlo Padoan (Infophoto)

Infatti, Renzi, per segnalare la nuova stagione riformista, ha preferito concentrare il cambiamento, peraltro minimo, sulle norme del lavoro dove il dissenso, pur marcato, è potenzialmente minore di quello che si accenderebbe se, per dire, il Governo annunciasse un taglio di spesa pubblica, con riduzione dei dipendenti, di 100 miliardi in tre anni per tagliare le tasse di un ammontare equivalente: alla flessibilizzazione dei contratti di lavoro questi Governo e maggioranza potranno resistere, ma a uno smontaggio forte della spesa pubblica improduttiva certamente no.

In conclusione, il nuovo attivismo del Governo avrà poco effetto perché non ridurrà l’effetto depressivo dei pesi fiscali.

 

www.carlopelanda.com

© Riproduzione Riservata.