BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Economia e Finanza

IL FATTO/ Il meglio di Taiwan in mostra a Milano

Da domani a Milano apre i battenti Taiwan Excellence Showcase. In mostra il meglio dei prodotti del Paese asiatico, con cui l'Italia ha importanti scambi commerciali

InfophotoInfophoto

Come si sa, la nostra economia dipende in gran parte anche dagli scambi commerciali con le altre nazioni. E l’Italia è uno dei più importanti partner commerciali di Taiwan, nazione con investimenti in ricerca e sviluppo che la pongono al quinto posto a livello globale in termini dell’incidenza sul Pil, e che, nei primi sei mesi del 2014, ha registrato un aumento del 12,26% nelle esportazioni e del 10,27% nelle importazioni. E da domani, mercoledì 8 ottobre, fino a domenica 12 ottobre, presso la Galleria delle Carrozze nella Stazione Centrale di Milano, un padiglione eco-friendly sviluppato su due livelli ospiterà “Taiwan Excellence Showcase”, grande vetrina di cui saranno protagonisti i prodotti insigniti del Taiwan Excellence Award, premio istituito dal Ministry of Economic Affairs. In tutto saranno presenti 45 aziende, con oltre 145 prodotti: 19 di esse appartengono al settore Ict, che sappiamo essere l’industria più rappresentativa della fervente economia di Taiwan. In mostra ci saranno prodotti come l’HTC One, eletto miglior smartphone del 2014, o le tecnologie anti-vibrazioni e Less Blue Light di MSI per la salvaguardia degli occhi dell’utilizzatore dei PC, ma anche i router DrayTek con bilanciamento del carico e backup tramite doppia WAN o WAN Multiple in grado di ottimizzare lo sfruttamento della banda larga.

Sponsorizzata dal Ministry of Economic Affairs, organizzata dal Board of Foreign Trade e Taiwan External Trade Development Council con la filiale in Italia di Taiwan Trade Center Milano, Taiwan Excellence Showcase intende accendere i riflettori sul Sistema-Paese di Taiwan ed essere al contempo vetrina di quei marchi e prodotti che sono sintesi stessa delle grandi capacità dell’industria del Paese. Sperando che questo evento possa essere anche utile per continuare a far crescere gli scambi commerciali con l’Italia.

© Riproduzione Riservata.