BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Pagamento Tasi 2014 / Calcolo, aliquote e detrazioni: così il Governo potrebbe evitare il 'caos Tasi'

Infophoto Infophoto

Non amministrando un comune non ero a conoscenza di tutta questa giunga, ma è una battaglia che insieme miei colleghi porteremo avanti. Io sono in Commissione Finanze della Camera e quindi ci saranno provvedimenti che, laddove ci sarà margine, potremmo inserire nel corso dei lavori. La speranza è che non ci sia quella malafede di cui parlavo prima, augurandosi che sia solo una supposizione sbagliata. Spero che ci si accorga dell’errore commesso è che ci sia di conseguenza la volontà di porvi rimedio tutti insieme.

 

La Tassa sui servizi indivisibili può costare più dell’Imposta municipale unica 2012 per le case piccole, mentre per le rendite catastali elevate l’imposta è inferiore.

Sì, è una possibilità che noi avevamo denunciato già durante l’esame del decreto. Bastava veramente poco per intuire che l’abolizione dell’Imu è stata fittizia, visto che è stata sostituita da queste nuove imposte. Non escludo la presentazione di una proposta di legge per riformare Iuc e Tasi.

 

Quindi la Tasi è l’Imu cambiata di nome…

È anche peggio, perché l’errore che noi riscontravamo con il vecchio tributo era la base imponibile, che non è cambiata; in più si è aggiunta questa componente di servizi che, in alcuni casi, la rende più salata dell’Imu.

 

(Fabio Franchini)

© Riproduzione Riservata.