BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Economia e Finanza

BANCHE/ Il "trucco" della Germania (e degli altri paesi) per superare gli stress test

InfophotoInfophoto

I dubbi sono ancora molti, tra cui il fatto che gli “esami di riparazione” devono essere approntati entro quindici giorni. È più importante, però, vedere come stress test di questo tipo hanno conseguenze molto pesanti.

Le due banche italiane bocciate, il giorno successivo hanno avuto perdite di borsa intorno al 20%. Conseguenze: gli investitori retail hanno subito perdite enormi sui loro piccoli risparmi. Gli investitori esteri che hanno avuto fiducia nelle banche hanno visto una riduzione del loro investimento e, pur se non andranno via, certamente ci penseranno molto prima di investire ancora in Italia. Alcune attività saranno vendute in tempi rapidi: ciò significa svendere. Richiesta di nuovi capitali al mercato: ma chi si fiderebbe a comprare azioni o altri titoli di banche che hanno una “pagella” tanto brutta?

Infine, la conseguenza più pesante: la diminuzione del credito concesso a famiglie e imprese con buona pace della ripresa economica e dei consumi. Sono sempre più convinto che c’è molto da modificare…

© Riproduzione Riservata.