BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

NOTIZIE MPS/ In borsa chiude a -0,45%. Sabatini (Abi): in Italia domanda di credito è rischiosa

Vediamo le news riguardanti Mps di questa giornata, partendo dall'andamento del titolo di Montepaschi in Borsa per arrivare ai rumors e alle notizie su Rocca Salimbeni

Infophoto Infophoto

Piazza Affari riesce a chiudere la giornata con un rialzo dello 0,81%, ma Mps termina invece con un rosso dello 0,45%, a differenza di altri titoli bancari ampiamente positivi, come Bpere Banco Popolare (+2,51% per entrambi). Itanto, il direttore generale dell'Abi, Giovanni Sabatini, nel corso di un'audizione alla commissione Finanze della Camera, ha spiegato che la domanda di credito in Italia presenta una componente di rischio maggiore rispetto alla media europea: la sottocapitalizzazione delle imprese.

In borsa il titolo di Montepaschi continua a soffrire: nonostante il Ftse Mib cresca dello 0,7%, infatti, Mps cede lo 0,2%, a differenza degli altri titoli bancari ampiamente in territorio positivo. Tra di essi le banche popolari, anche perché Il Sole 24 Ore di oggi ha scritto che è pronto il lancio del Fondo valorizzazione imprese, un veicolo pronto a rilevare i crediti problematici corporate di almeno 5 banche popolari (Bpm, Bper, Creval, Popolare di Vicenza e Popolare di Bari) - cui potrebbero aggiungersene altre - per un importo di 500 milioni di euro. 

Partenza quasi in parità per Piazza Affari, che guadagna qualche piccolo punto decimale, mentre Mps si muove intorno al +0,5%, grosso modo in linea con il resto dei titoli bancari. Intanto il consigliere delegato di Intesa Sanpaolo, Carlo Messina, intervistato dal Corriere della sera ha detto che Ca’ de Sass è pronta a valutare acquisizioni, potendo contare su 16 miliardi di capitale in eccesso dopo gli stress test. Nei giorni scorsi si era parlato di un interesse per Coutts, ramo di private banking di Royal Bank of Scotland. In ogni caso, Messina ha detto di non volere puntare ad acquisizioni sul mercato interno, escludendo quindi ogni interesse per Mps.

© Riproduzione Riservata.