BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

PIANO JUNCKER/ Sapelli: un "attacco" alla Germania che fa sperare l'Italia

Pubblicazione:

Jean-Claude Juncker (Infophoto)  Jean-Claude Juncker (Infophoto)

Anche il Piano Juncker, in fondo, disvela la tragica, inferma, devastante natura della stessa Unione europea. Una natura che non ha avuto eguali in nessun processo di confederazione tra stati. Quando le giovani repubbliche nordamericane si ribellarono a Giorgio III, la prima cosa che i Padri fondatori, di quello che è ancora oggi l’unico impero mondiale, fecero era appunto la condivisione dei rispettivi debiti. E si cominciò a far ciò nel corso stesso della grande guerra di liberazione che segnò l’inizio di un nuovo mondo.

La nostra speranza deve essere che il Piano Juncker sia l’inizio di un nuovo mondo, e non l’ultima catastrofe di un mondo che muore. 



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.