BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

MPS NOTIZIE/ In borsa chiude a +1,48%, mentre Piazza Affari scende del 2,1%

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Infophoto  Infophoto

MPS NEWS Chiude male Piazza Affari, con il Ftse Mib a -2,%. Ma Mps riesce comunque a terminare la seduta con un rialzo dell'1,48%. Fa meglio Carige, che finisce a +3,29%. Sul listino principale Montepaschi è di fatto l'unica banca in positivo. Oggi in Borsa brutta giornata per Enel (-4,2%), Exor (-4,1%), Moncler (-4,9%), Snam (-11,3%) e Terna (-6,7%).

MPS NEWS Mentre Piazza Affari cerca di recuperare terreno (il Ftse Mib è a -1-1%), Mps continua a essere sugli scudi, facendo segnare un +5,9%. Va meglio Carige, che guadagna il 7,8%. Tra le banche sale anche Ubi Banca (+1,2%), mentre Intesa Sanpaolo (-1,3%) perde terreno. Su Montepaschi continuano a rincorrersi voci e rumors in vista del cda di mercoledì, in cui si potrebbe parlare anche della conversione in azione dei Monti bond, che farebbero entrare di fatto lo Stato nel capitale.

MPS NEWS Piazza Affari prosegue la sua corsa in rosso (-1,4%), ma Mps brilla ancora, anche se ora viaggia a quota +4,3%. Carige guadagna invece il 6,6%, mentre gli altri titoli bancari sono poco mossi. Di certo colpiscono i forti cali di Snam (-11,3%) e Terna (-5,9%). Tornando a Montepaschi, dalle comunicazioni della Consob si apprende che il fondo americano York Capital Management ha ridotto la propria partecipazione in Mps dal 5,025% al 4,678% del capitale.

MPS NEWS Mentre Piazza Affari viaggia in territorio negativo (-1,2%), Mps brilla con un rialzo del 7,4%, dopo aver toccato anche un massimo al +8%. Intanto Axa (socia del 3,7% di Rocca Salimbeni), attraverso l'agenzia Afp, fa sapere che prenderà parte a un eventuale aumento di capitale che venisse varato dal cda di mercoledì per far fronte allo shortfall da 2,1 miliardi di euro emerso dagli stress test bancari.

MPS NEWS Dopo un'ora dall'inizio delle contrattazioni, a Piazza Affari Mps passa dall'inferno al paradiso. Il titolo era infatti stato sospeso per eccesso di ribasso, poi lentamente era tornato in positivo e addirittura ora guadagna il 4,1%, dopo aver toccato il +5,5%. Va molto bene anche Carige (+9,3%), segno che l'interesse degli investitori si sta rivolgendo alle due banche italiane bocciate agli stress europei e pesantemente penalizzate negli scambi della scorsa settimana. Intanto Azione Mps, associazione dei piccoli azionisti di Montepaschi, chiede che di offrire a tutti i dipendenti la possibilità di partecipare alla ricapitalizzazione della banca attraverso piani di azionariato volontari a essi riservati. Una proposta che si chiede venga presa in considerazione nel prossimo cda.

MPS NEWS A Piazza Affari il titolo di Mps vira in positivo, con un rialzo dell'1%. Va meglio Carige, che è stata persino sospesa per eccesso di rialzo e ora guadagna oltre il 6,7%. Montepaschi si avvicina quindi a quota 0,615 euro ad azione, ma per SocGen il target price è di 0,5 euro. La banca francese ha tagliato le precedenti stime che erano di 0,95 euro.  Il Ftse Mib intanto si muove intorno alla parità. Per quanto riguarda il titolo della banca senese, cresce l'attesa per il cda convocato per mercoledì, che dovrebbe dare indicazioni più precise sulla strategia da seguire per far fronte alla "bocciatura" degli stress test europei.

MPS NEWS Per Mps si annuncia un’altra giornata di sofferenza. A Piazza Affari il titolo è stato infatti sospeso subito per eccesso di ribasso, con un calo teorico  dell’1,3%. Ma il prezzo sembra destinato a scendere ulteriormente. Le ultime indiscrezioni di stampa parlano dell’intenzione del management di varare un aumento di capitale con cui coprire lo shortfall di capitale emerso dagli stress test europei e pari a più di 2 miliardi di euro.  Dunque niente fusioni o cessioni. Per il resto il Ftse Mib procede in lieve ribasso (-0,4%). E insieme a Mps sta affondando Terna, anch’essa sospesa per eccesso di ribasso e vicina al -5%. Fuori dal listino principale, da segnalare il +9% di Seat Pagine Gialle



© Riproduzione Riservata.