BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SPILLO/ Le domande per liberare la sanità da "un'utopia"

Pubblicazione:

Infophoto  Infophoto

Scegliere la strada del raffreddare la produzione di norme e prendersi il tempo per sperimentare soluzioni differenziate è un modo per cambiare la realtà delle cose realistico e orientato ai risultati, del tutto differente dall'“effetto annuncio” purtroppo tanto spesso privilegiato. Proposte responsabilizzanti e realistiche sono già presenti nella realtà del Paese, ma resteranno sottovalutate e nascoste se non si assume la prospettiva indicata.

In assenza di una ripresa di un orizzonte di responsabilità e realismo continueranno a essere proposte soluzioni che, nella pratica, ricordano le grida manzoniane prodotte, giova ricordarlo, in un periodo nel quale l’incapacità a incidere sulla realtà costituiva la cifra del potere politico, un periodo nel quale “Il buon senso c’era ma se ne stava nascosto per paura del senso comune”.

 

(Paolo Rotondi) 



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.