BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Economia e Finanza

ITALIA BACCHETTATA/ Così Germania e Bce "affossano" Roma

Angela MerkelAngela Merkel

Sì. Oggi 11 ministri delle Finanze di altrettanti Paesi europei si riuniranno e potrebbero varare una tassa sulle transazioni finanziarie in grado di portare nelle casse Ue una cifra tra i 30 e i 40 miliardi di euro. È una somma molto importante, nel momento in cui Juncker non riesce a tirare fuori più di 20 miliardi per finanziare la politica degli investimenti europei.

 

A ottobre la produzione industriale in Germania è cresciuta dello 0,2% anziché dello 0,4% che era stato previsto. Perché questo risultato inferiore alle attese?

La Germania è vittima di se stessa e dei suoi errori ideologici. L’errore consiste nel fatto di pensare che in questo momento la cosa importante sia il pareggio di bilancio. La politica del rigore ha ucciso la domanda dei Paesi dell’Europa del Sud, che è molto importante per gli stessi prodotti tedeschi. Questo dato dovrebbe indurre i tedeschi a riflettere e a confrontarsi con le politiche che in questo stesso periodo sono state attuate dagli Stati Uniti. Non è un caso che anche all’interno della Germania gli industriali incomincino a capire che la via del rigore non funziona.

 

(Pietro Vernizzi)

© Riproduzione Riservata.

COMMENTI
09/12/2014 - Non tutte le donne del mondo affossano. (claudia mazzola)

Ieri guardavo la mia mamma e mia sorella. Sono un grande esempio per me. Donne come loro non ne conosco, danno tutto per gli altri. Anzi una ne conosco: non è la Merkel, è la Vergine Maria. Dio benedica l'Italia!