BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

VISTO DA FUORI/ Deliolanes (Ert): Renzi e l'Italicum, la "ricetta" che piace ai poteri finanziari

Infophoto Infophoto

Non è certo un segreto che sia in corso uno scontro tra Stati Uniti e Germania sulla politica economica. Più volte pubblicamente il presidente Obama ha condannato la politica di austerità imposta dall’Ue, tanto è vero che all’interno degli Usa ha seguito una politica completamente diversa.

 

Renzi potrebbe segnare la discontinuità rispetto alla politica di austerità?

Renzi ha il sostegno di un grande finanziere italiano, Davide Serra, non soltanto sul piano ideale ma anche dal punto di vista fattivo. Credo dunque francamente poco a un Renzi anti-austerità, propenso a sostenere l’economia reale e a scontrarsi con le centrali finanziarie. Per quanto riguarda la politica economica, Silvio Berlusconi è stato molto più caustico e duro dello stesso Renzi, mentre da parte del sindaco di Firenze non ho visto prese di posizione così nette.

 

(Pietro Vernizzi)

© Riproduzione Riservata.