BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

ANALISI/ Ecco perchè Facebook ha pagato (19 miliardi) WhatsApp

Pubblicazione:venerdì 21 febbraio 2014 - Ultimo aggiornamento:venerdì 21 febbraio 2014, 9.23

(Infophoto) (Infophoto)

Si tratta di un’iniziativa che nasce da un gruppo di docenti della Luiss che hanno formulato un’ipotesi alternativa a questo sbilanciamento della distribuzione del valore. Il Manifesto è consultabile sul web

 

Cosa proponete?

Ad esempio, che per iscriversi a un social network si possa scegliere fra modalità diverse di partecipazione; che sia possibile una modalità cooperativa che preveda forme di autogestione dei propri dati e percentuali di compartecipazione del valore generato. E, in secondo luogo, la creazione della prima cooperativa di comunità on line e la produzione di un applicativo web che renda evidente e implementabile per chi vuole, una partecipazione cooperativa alla vita digitale.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.