BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SPY FINANZA/ Bot, patrimoniale, conti correnti: così Renzi ci tasserà

Pubblicazione:martedì 25 febbraio 2014

Graziano Delrio (Infophoto) Graziano Delrio (Infophoto)

La lettura «è più elevata delle stime ma l’inflazione resta ben sotto il tetto del 2% della Bce», sottolinea uno strategist di Newedge, aggiungendo che il dato è fondamentale «alla luce del dibattito sui rischi deflativi e in attesa delle previsioni sull’inflazione fino al 2016» che la Banca centrale europea pubblicherà in occasione del meeting del 6 marzo. «Le speculazioni di un ulteriore intervento di allentamento dell’Eurotower potrebbero aumentare», aggiungeva lo strategist. Signori, a questi ritmi la deflazione è dietro l’angolo in pochi mesi, a gennaio abbiamo vissuto il peggior calo mese-su-mese di sempre e il dato peggiore, guarda caso, riguarda proprio l’Italia, con un calo del 2,1% mese-su-mese, il peggior risultato di tutta l’eurozona. Se non aumenta la massa monetaria, non sale l’inflazione: e Draghi non solo non è stato in grado di mantenere il suo target del 4,5% ma lo ha dimezzato, facendo scendere il tasso inflattivo sotto la metà dell’obiettivo prefissato del 2%.

In queste condizioni, l’Italia muore. E i soldi vanno presi dove ci sono, ovvero nel risparmio dei cittadini, visto che le banche non prestano ad aziende non finanziarie, come mostra questo grafico. Preparatevi alla grande tosatura, cari lettori, il governo dei curatori fallimentari è qui per questo. E Delrio non è affatto lo sprovveduto che vogliono dipingere: ha tastato il polso, su mandato. Ora basterà uno scossone, un’emergenza a livello europeo, uno spavento sullo spread e tutto sarà possibile. Perché ce lo chiede l’Europa e lo farà con la faccia giovane, fresca e rassicurante di Matteo Renzi.

 



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.  

COMMENTI
25/02/2014 - Per carità la pianti! (Giuseppe Crippa)

Signor Lupano, sta forse mantenendo Lei i figli dell’on. Del Rio? Se anche fosse, ma non penso – anzi ritengo sia vero il contrario visto che probabilmente Del Rio paga molte più tasse di Lei - come si permette di irridere le sue scelte di vita famigliare? Provi a prendere in giro qualche qualche musulmano, ma basterebbe anche qualche leghista bergamasco o veneto o magari anche me, ovviamente dicendomelo in faccia e non dietro un commentino.

 
25/02/2014 - Per carita'. (luciano dario lupano)

Pensavo, questo Signore che a quanto ho sentito deve avere, alla faccia di Darvin, un po' di DNA dei conigli, quanto è gia' costato alla collettivita' con la Sua splendida prole. Pensar male non è bene ma sono pressochè sicuro che i suoi figlioli al momento opportuno, dopo aver frequentato scuole serie non quelle sfasciate dalla Combriccola, non saranno "bamboccioni". Mi raccomando per scarrozzare la "truppa" ci vuole la patente di livello D !!!