BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CRISI/ Gotti Tedeschi: ha ragione Bagnasco, ma l'Europa finisca di "impiccarci"

Il cardinale Angelo Bagnasco (Infophoto) Il cardinale Angelo Bagnasco (Infophoto)

L’autorità morale non fa lezioni di economia, ma si limita a esporre o ricordare il problema, a suggerire proposte, ma soprattutto a ricordare, con un auspicio, che il governante non dimentichi la dignita dell’essere umano che lui sta governando e ricordi le leggi naturali che regolano anche l’economia. L’autorità morale ricorda al leader che la vera leadership deve servire al bene comune.

 

Bagnasco parla poi anche di una situazione aggravata dalla rottura dei rapporti coniugali, del diritto all'obiezione di coscienza e del rinascere di una "logica distorta e ideologica". In che modo questi fattori incidono?

Vede, ci sono due punti cardine che sorreggono l’architettura di una società. Il primo è la dignità che si riconosce alla persona umana, mentre il secondo si riferisce alle leggi naturali conseguenti alla Creazione. Tutto ciò che nega la dignità dell’uomo e le leggi naturali, incide non solo sulla vita stessa ma anche sull’economia dell’uomo, squilibrandola. Non far figli, sostenere l’aborto come "bene" per la donna e la società, non sostenere le famiglie naturali considerandole cellule di egoismo educativo, sono esempi che benissimo ha fatto il card. Bagnasco a ricordare agli auditori con responsabilità di governo.

 

(Claudio Perlini)

© Riproduzione Riservata.