BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Economia e Finanza

PIANO PADOAN/ Campiglio: funzionerà, ma tra 15 anni

Pier Carlo Padoan (Infophoto)Pier Carlo Padoan (Infophoto)

Le riforme strutturali che ha in mente Padoan sono sostanzialmente due, e riguardano lavoro e pensioni. In pratica si tratta di liberalizzare i contratti e ridurre l’assegno ai pensionati. Questa ricetta non è in grado di rilanciare la crescita nel Paese, perché in questo modo il tenore di vita diminuisce e la precarietà aumenta. Sono dunque d’accordo con l’obiettivo individuato da Padoan, ma non con gli strumenti per raggiungerlo.

 

Le riforme di Padoan impoveriranno gli italiani?

Le riforme di Padoan impoveriranno gli italiani anziché migliorarne il tenore di vita, che ultimamente è andato indietro di 15 anni. Quando Padoan parla di crescita, il suo è un termine relativo. A tutti gli italiani basterebbe ritornare allo stesso tenore di vita del 2005, anche se ovviamente pretendere di ritornare a quello degli anni ‘90 è chiedere troppo. Non escludo che nel tempo le riforme delle pensioni e del lavoro possano produrre anche effetti benefici, ma ciò avverrà solo tra 15 anni quando l’attuale generazione di pensionati sarà andata al cimitero.

 

(Pietro Vernizzi)

© Riproduzione Riservata.