BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

NOMINE/ 2. Forte: il "metodo" Renzi non conviene all'Italia

Pubblicazione:

Infophoto  Infophoto

Non condivido questo approccio. In realtà, i due criteri che ho indicato prima portano a considerare persone con un’età media piuttosto alta. Se si richiedono persone che abbiano una competenza, ciò richiede sempre anni di esperienza. Quanto all’aspetto delle qualità strategiche e gestionali, si accerta sulla base dei risultati in precedenti attività. I criteri scelti dal governo Renzi forse per caso possono portare a scelte giuste, ma non posso certo dire di condividere il metodo.

 

In particolare, che cosa non condivide?

Soprattutto il metodo della rotazione. Non sostengo che un manager debba rimanere per tutta la vita nella stessa impresa. Ma per fare un esempio storico, a qualcuno verrebbe in mente che, se non fosse morto con l’aereo a Bascapé, conveniva sottoporre Enrico Mattei a rotazione? Lo stesso si può dire per chi avesse proposto di trasferire Enrico Cuccia, che tra l’altro rappresenta un caso limite di una persona particolarmente anziana. In altri casi questa idea dell’età minore evidentemente non avrebbe funzionato.

 

L’altro criterio usato da Renzi è quello della retribuzione con un tetto. Lei che cosa ne pensa?

Anche in questo caso devo dire di non condividere la scelta adottata, perché il più delle volte non stiamo parlando di un reddito fisso, bensì di un bonus collegato ai risultati. Ciò vale in particolare attraverso azioni proprie dell’impresa, in modo da incentivare il manager a fare bene. Renzi è ben lontano dell’aver scelto i criteri giusti, sia nelle imprese pubbliche sia nella politica: basti pensare ai ministri che si è scelto per il suo governo.

 

(Pietro Vernizzi)



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.  


COMMENTI
15/04/2014 - Arte di ben ragionare. (claudia mazzola)

Parte della filosofia che insegna a dirigere la ragione in cerca della verità, e dimostrare altrui la verità conosciuta. A me pare che la scelta fatta dei nominati non abbia logica!