BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

TASI/ Per i Comuni in ritardo paga lo Stato

Pagamento Tasi anticipato dallo Stato per tutti quei Comuni costretti a prorogare il pagamento del 16 ottobre. Lo spiegano il presidente dell'Anci Fassino e il ministro dell'economia

Foto InfoPhoto Foto InfoPhoto

Ci penserà lo Stato con un anticipo a sopperire al mancato pagamento di tutti quei Comuni che usufruiscono della proroga al pagamento della Tasi previsto per il 16 ottobre. Lo ha comunicato Piero Fassino presidente dell'Anci parlando a un convegno del forum PA. Fassino ha detto come il problema delle amministrazioni comunali non sia la Tasi ma le risorse che i comuni hanno a disposizione. Era presente il ministro dell'economia Padoan che ha precisato che tale anticipo sarà comunque temporaneo e nell'ambito delle risorse disponibili. 

© Riproduzione Riservata.