BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Economia e Finanza

STATI UNITI/ Si contrae l’economia: -1% di Pil nel primo trimestre

Contrazione dell’economia a stelle e strisce. Il Pil Usa è calato dell’1% nel primo trimestre dell’anno. A riportare i dati è stato il Dipartimento del Commercio. 

(Infophoto)(Infophoto)

Contrazione dell’economia a stelle e strisce. Il Pil Usa è calato dell’1% nel primo trimestre dell’anno. Ad affermarlo è il Dipartimento del Commercio, che si trova costretto a rivedere – al ribasso – la stima originaria che indicava invece un aumento, seppur dello 0.1%. Le già negative previsioni degli analisti – che parlavano di una contrazione dello 0.5% – sono state dunque superate. Per l'economia americana si tratta della prima contrazione dal primo trimestre del 2011, ma nonostante il dato del pil Wall Street apre in crescita, il Dow Jones segna un +0,2% e il Nasdaq a +0,37%. Le Borse europee si muovono incerte attorno alla parità. La migliore è Londra che sale dello 0,3%, piatte Parigi e Francoforte, debole Madrid (-0,4%), negativa Milano, che cede lo 0,2%. Lo spread si attesta a 164 punti (2,94% tasso di rendimento).

© Riproduzione Riservata.