BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Economia e Finanza

SPY FINANZA/ I 26 miliardi che avvicinano un’altra manovra in Italia

InfophotoInfophoto

Non fidatevi di quanto leggete sui giornali o vi dicono al telegiornale, siate curiosi, informatevi da fonti indipendenti, per ogni notizia cercate più approfondimento, meglio se sulla stampa estera. Altrimenti i Matteo Renzi del caso avranno gioco facile a imbonirvi, salvo far salire il debito pubblico di 26 miliardi in un mese, di fatto vanificando del tutto gli sforzi di Draghi di abbassare artificialmente lo spread. Attenti, questo è il governo più pericoloso della storia repubblicana: a settembre ne avremo la riprova, quando ci spennerà in ossequio del “bene comune”.

Sta arrivando la tempesta sottoforma di tasse e privatizzazioni, meglio essere preparati: e nel 2015 arriverà la troika, perché l’Expo fallito sarà il grimaldello per imporci l’austerità vera, quella che impone la spogliazione totale di sovranità. Fidatevi di me. 

© Riproduzione Riservata.

COMMENTI
14/06/2014 - Si può cambiare (Renato Mazzieri)

Analisi lucida ed oggettiva. L'unico modo per rovesciare la prospettiva è un sistema di credito alternativo come EkaBank per finanziare l'economia reale sulla fiducia e senza interessi. Non sarebbe una semplice rivoluzione ma un reale cambiamento. Dipende (solo) da noi.